Beatrice Caruso

Beatrice Caruso

la mia esperienza

Dott.ssa in Odontoiatria

- Specializzata in Ortognatodonzia

- Relatrice a congressi nazionali

- Si occupa di terapia ortopedica della patologia delle articolazioni temporomandibolari
-Membro ufficiale Scuola di Dentosofia del dott. Michel Mountaud

Si occupa di ortodonzia, gnatologia, odontoiatria infantile e dentosofia.
La Dentosofia è una terapia odontoiatrica innovativa, caratterizzata da un approccio umanistico all’arte dentistica, che utilizza tecniche funzionali e pone in rilievo il legame tra l’equilibrio della bocca, l’equilibrio dell’essere umano e, in modo più vasto, quello del mondo intero.fonte

Associazione Italiana Dentosofia

Attività Scientifica

La dott.ssa Beatrice si occupa di pedondozia, di ortodonzia e dei disturbi delle articolazioni temporo-mandibolari, sia nei bambini che negli adulti. La pedondozia è quella branca dell’odontoiatria che si prende cura del piccolo paziente tenendo conto delle caratteristiche particolari della sua dentatura e dell’approccio psicologico necessario per un trattamento di successo, basato sulla fiducia e sulla collaborazione. L’ortodonzia tratta le malocclusioni causate dal cattivo combaciamento dei denti e/o dalla scorretta posizione dei mascellari, che portano spesso i pazienti, sia bambini (già dai 3-4 anni) che adulti (senza limiti di età), a non avere una soddisfacente estetica facciale, un bel sorriso ma soprattutto a non godere di una buona funzionalità durante la chiusura ed i vari movimenti della bocca. Le articolazioni temporo-mandibolari sono le articolazioni che permettono i movimenti della bocca ed il suo corretto funzionamento. Risultano di grande importanza per la salute non solo orale ma generale dell’organismo. I disturbi a carico di queste articolazioni infatti possono essere causa di cefalee, dolori e disfunzioni vertebrali da adattamenti posturali, nonché di disturbi dell’orecchio e dell’organo dell’equilibrio con dolore e vertigini. La malposizione mandibolare può essere motivo di questi disturbi e può essere individuata nel paziente adulto già disfunzionale e sofferente così come può essere intercettata sin dall’età infantile in modo tale da impostare un piano di cura adatto e mettere il paziente al riparo dell’insorgenza di questo tipo di disturbi.

Dicono di lei

Beatrice Caruso

" un esperienza unica che ha fatto tornare nuovamente il sorriso"

Trattamento di dentosofia
Under 16
Beatrice Caruso

"nonostante la paura, ora sono felicissimo, Grazie"

Trattamento di dento
Barbara
Barbara

L'igienista che aiuta Betarice etc etc etc etc